Informativa Privacy Per Gli Utenti Del Centralino

Titolare del Trattamento e DPO

Titolare del trattamento è F.I.R.M.A. Spa (“Titolare”) con sede legale in Via di Scandicci, 37 - 50143 – Firenze. Il Data Protection Officer (“DPO” è contattabile al seguente indirizzo dpo “at” menarini “dot” com (sostituire “at” con “@” e “dot” con “.” )

Quali dati trattiamo e per quale motivo

I dati da Lei conferiti nel corso della telefonata, inclusi quelli relativi allo stato di salute, saranno trattati nel rispetto del Regolamento Europeo 679/2016 (“Regolamento”) per:
- fornire riscontro alle sue richieste d’informazione mediche sui nostri prodotti;
- gestire i Suoi reclami sulla qualità dei nostri prodotti;
- gestire le Sue eventuali segnalazioni in tema di farmacovigilanza.

Come trattiamo i Suoi dati

Una volta acquisiti i dati, il Titolare è tenuto a trattarli al fine di adempiere un obbligo di legge e/o perseguire un interesse pubblico, che costituiscono la base giuridica del trattamento ai sensi degli artt. 6.1.(c) e 9.2.(i) del Regolamento.

Se ci fornirà i dati di altre persone, Lei ci assicura di averne ottenuto debita autorizzazione nel rispetto della vigente normativa.

Nel caso la sua telefonata sia rivolta a chiedere informazioni mediche o a segnalare un reclamo, i dati da Lei forniti sono conservati per il tempo strettamente necessario alla gestione del Suo reclamo e/o della Sua richiesta, nonché per gli adempimenti ad essi connessi. Tale periodo è commisurato alla rilevanza della richiesta/segnalazione e comunque, anche nei casi più gravi (come nel caso di ritiro del prodotto dal mercato) non potrà protrarsi oltre i cinque anni dalla data di scadenza del prodotto cui essa si riferisce. Al termine di tale periodo i Suoi dati saranno trasformati in forma anonima o cancellati.

Nel caso la sua telefonata sia rivolta a segnalare un evento avverso di farmacovigilanza, i dati da Lei conferiti sono conservati per tutto il periodo di validità dell’Autorizzazione all’Immissione in Commercio del prodotto in questione e per almeno dieci dopo la scadenza di tale Autorizzazione, a meno che la normativa comunitaria o nazionale non stabiliscano un periodo più lungo.

Chi può accedere ai dati

I dati possono essere accessibili al a Ministero della Salute, all'AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), alle ASL (Unità Sanitarie Locali), all’EMA (Agenzia Europea dei Medicinali), NAS (Nucleo Antisofisticazione e Sanità dei Carabinieri) e alle aziende del Gruppo Menarini e relativo personale autorizzato; ad altre aziende farmaceutiche licenzianti e licenziatari del farmaco in questione, a fornitori di servizi dei quali la Società si avvale per assolvere ai compiti di farmacovigilanza nonché ai legittimi destinatari ai sensi di legge. I dati possono altresì essere trattati per tutelare i diritti della Società in giudizio.

Per quanto concerne l’eventuale trasferimento dei dati fuori dall’Unione Europea, tra cui i Paesi che potrebbero non garantire il medesimo livello di tutela previsto dalla normativa privacy, il Titolare rende noto che il trattamento avverrà comunque secondo una delle modalità consentite dal Regolamento, quali ad esempio l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati, (es. EU-USA Privacy Shield) o operanti in Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea.

I suoi diritti

Rivolgendosi al Titolare o al DPO ai recapiti sopraindicati potrà conoscere l’elenco dei soggetti cui i dati possono essere comunicati e/o esercitare i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento in quanto applicabili, quali a titolo di esempio, ottenere conferma dell’esistenza o meno di dati che La riguardano, accedervi, verificarne contenuto, origine, esattezza, ubicazione, chiederne copia, integrazione, aggiornamento, rettificazione, trasformazione in forma anonima etc. Infine La informiamo che Lei ha diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo.